rossonerisiamonoi-milan-brahim-diaz-calciomercato
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN BRAHIM DIAZ – Il Milan continua ad avere come riferimento Madrid per trovare finalmente l’attaccante che sta cercando. E se dalla sponda Atletico non giungono buone notizie sull’infinita trattativa per Correa, si guarda in casa Real per trovare un’alternativa. Dopo l’interesse, per ora non concretizzatosi con alcuna offerta ufficiale, per Mariano Diaz, si pensa al giovane Brahim Diaz come possibile obiettivo degli ultimi giorni di mercato.

Brahim Diaz, poco spazio nel Real

Il giovane spagnolo, giò nel giro delle nazionali giovanili iberiche, giocava nel City di Guardiola prima di essere acquistato dal Real per 17 milioni di Euro nel gennaio 2019. Pur essendo stato un investimento importante, ha trovato e sta trovando poco spazio nell’affollato parco attaccanti delle merengues. Si tratta insomma dell’ennesimo esubero tecnico della Casa Blanca, già alle prese con la grana Jovic, sostranzialmente bocciato da Zidane, e con la perenne precarietà di Bale nell’indice di gradimento del tecnico francese. Brahim Diaz può giocare sulla trequarti, ma anche esterno d’attacco o seconda punta. Che possa essere lui l’acquisto last minute del tormentato mercato rossonero?