Milan-Fiorentina, sette curiosità (più una) sui rossoneri

29 Settembre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN FIORENTINA - Tornare a San Siro per ritorvare la vittoria: il Milan ci spera e per farlo deve battere la Fiorentina. Aspettando che si giochi, il sito del club rossonero riporta 7 curiosità legate al posticipo rossonero della sesta giornata di Serie A.

Scontri diretti

1- Incontro numero 158 tra Milan e Fiorentina in Serie A, con 72 successi rossoneri, 43 pareggi e 43 vittorie viola nel bilancio.

2- Solo contro la Roma (74) i rossoneri hanno vinto più partite che contro la squadra toscana (72) in Serie A. Inoltre, la Fiorentina è la squadra contro cui il Milan ha segnato più gol in Serie A (246).

Precedenti

3- Milan e Fiorentina hanno pareggiato solo una delle ultime 11 partite di Serie A in casa dei rossoneri: sei successi lombardi e quattro toscani completano il parziale.

Statistiche

4- Solo Bologna (48) e Inter (50) hanno concesso meno conclusioni dei rossoneri (56) in questo campionato.

Focus giocatori

5- Hakan Çalhanoğlu ha realizzato tre gol contro la Fiorentina in Serie A: la Viola è la sua vittima preferita nel massimo campionato. Per lui anche tre assist vincenti contro i viola.

6- Ante Rebić ha giocato otto partite in Serie A con la maglia della Fiorentina, segnando due reti.

7- Rade Krunić ha già segnato contro la Fiorentina in Serie A, nella gara d’andata dello scorso campionato con la maglia dell'Empoli.

Allenatori

8- Bilancio in equilibrio per Marco Giampaolo contro la Fiorentina in Serie A: quattro vittorie, sette pareggi e quattro sconfitte dell'attuale allenatore rossonero.

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram