rossonerisiamonoi-milan-femminile-derby-inter
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN FEMMINILE – La delusione per la Supercoppa è già alle spalle per il Milan Femminile. La squadra delle ragazze rossonere, eliminata in semifinale la scorsa settimana, si è subito riscattata in campionato. A Verona è arrivata la decima vittoria in undici giornate, la settima consecutiva. A firmarla, tenendo così il passo della Juventus campione di tutto, è stata Dowie, in gol al 22′. Da segnalare anche il cartellino giallo per la capitana Giacinti, che comunque al triplice fischio ha potuto festeggiare con le compagne. Domenica sarà certamente più dura in casa dell’ambiziosa Fiorentina, proprio la squadra che una settimana fa ha negato la finale alle ragazze allenate da Maurizio Ganz.

Milan Femminile, il tabellino

HELLAS VERONA – MILAN 0-1

HELLAS VERONA (3-5-2): Durante; Meneghini, Ambrosi, Jelencic (27’ st Oliva); Ledri, Santi, Sardu, Solow, Motta; Bragonzi (27’ st Susanna), Nichele. A disp: Gritti, Colombo, Mella, Willis, De Pellegrini, Zoppi, Gidoni. All: Pachera.
MILAN (3-5-2): Korenčiová; Vitale, Fusetti, Agard; Bergamaschi (40’ st Salvatori Rinaldi), Simic (17’ st Čonč), Jane, Boquete (40’ st Rizza), Tucceri Cimini (33’ st Mauri); Dowie (17’ st Grimshaw), Giacinti. A disp: Piazza; Rask, Spinelli, Tamborini. All: Ganz.

Arbitro: Maranesi di Ciampino.
Gol: 22’ Dowie
Ammoniti: 10’ st Santi (V), 14’ st Giacinti (M), 43’ st Oliva (V)

Rispondi