Milan femminile, trauma cervicale per Giacinti. E lei: "Sapevo di avere la testa dura"

20 Ottobre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN FEMMINILE GIACINTI - Nei minuti finale del match del campionato femminile Milan-Tavagnacco, vinto dalle rossonere per 2-0, c'è un grosso spavento per un colpo alla testa subito da Valentina Giacinti. Il capitano milanista è stata trasportata in ospedale in ambulanza per accertamenti. Dopo gli esami, il Milan ha diramato un comunicato sulle condizioni della calciatrice: "Valentina Giacinti ha riportato un trauma cervicale causato da uno scontro di gioco. Condotta in ospedale è stata sottoposta ad accertamenti diagnostici che hanno dato esito negativo. Nella tarda serata di sabato Valentina, capitano delle rossonere, è stata dimessa".

Milan femminile, Giacinti dopo l'infortunio: "Torno presto"

Con un post sul proprio profilo Instagram, Giacinti ha scherzato e rassicurato tutti: "Sapevo di avere la testa dura ma non così. Per fortuna niente di grave, un grande spavento ma sto bene. Volevo ringraziarvi tutti per i messaggi e un grazie a tutte le persone che mi sono state vicine in ospedale. Torno presto. Tanto felice per la vittoria! Avanti così".

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram