rossonerisiamonoi-milan-donnarumma-gianluigi-verona-milan
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

DONNARUMMA MILAN RINNOVO CONTRATTO – I segnali che arrivano sono positivi sul buon esito della trattativa. Gianluigi Donnarumma, infatti, vuole restare al Milan e firmare il rinnovo. Come si legge su Tuttosport, infatti, non sono arrivate offerte concrete per il portiere rossonero e questo starebbe facilitando non poco la situazione. La Gazzetta dello Sport, inoltre, fa il punto sui dettagli. Al numero 99 è stato proposto un prolungamento fino al 2023, con un ingaggio minore rispetto ai 6 milioni di euro che attualmente guadagna. Il nodo, però, restano i bonus: se facilmente raggiungibili, potrebbero portare il portiere ad arrivare comunque allo stipendio desiderato. Un altro punto centrale è la clausola: attivabile nell’ultimo anno di contratto e a scendere, per lasciare la libertà a Donnarumma di svincolarsi dal Milan, in caso di mancata qualificazione in Champions League.

.