Calabria, terzino da... rosso: nessuno come lui nei top 5 campionati europei

6 Ottobre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

GENOA MILAN CALABRIA - Il Milan respira grazie alla vittoria in casa del Genoa per 2-1. I rossoneri, dopo essere andati in svantaggio per una papera di Reina su Schone, ribaltano la partita con Theo Hernandez Kessié; prima del rigore parato proprio dal portiere spagnolo nel finale. La squadra di Giampaolo è andata in difficoltà negli ultimi minuti di partita anche a causa dell'espulsione di Davide Calabria. Al 76', il terzino del Milan ha tentato un tacco in disimpegno lasciando campo libero a Kouame; non ha avuto altra strada che stenderlo. Fallo, però, che gli è costata la doppia ammonizione e l'espulsione. Un rosso che gli costa anche un record negativo. Come riportato dai dati Opta, Calabria è l'unico giocatore dei primi cinque campionati europei ad aver collezionato già due cartellini rossi in questa stagione. Il primo contro l'Hellas Verona.

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram