Pioli: "De Ketelaere farà divertire i tifosi. Thiaw? Deve fare le visite mediche"

28 Agosto 2022
- Di
Daniele Izzo
rossonerisiamonoi-milan-bologna-pioli-intervista
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN BOLOGNA PIOLI - Al pari di Sinisa Mihajlovic, anche Stefano Pioli ha parlato a DAZN nel dopo-partita di Milan - Bologna, gara terminata sul risultato di 2-0. Ecco le sue dichiarazioni.

Milan - Bologna, l'analisi di Pioli

"La squadra ha lavorato in ritmo, collaborando, e spendendo energie per tutta la partita. Abbiamo commesso errori tecnici, sicuramente. Possiamo fare meglio. Le aspettative ce le siamo alzati da soli, vogliamo fare di più. Io vedo la fame necessaria per scrivere altra pagine. I particolari fanno la differenza sul grande livello anche per essere più lucidi nelle scelte".

Su De Ketelaere

"Ho sensazioni positive. Deve conoscere i propri compagni, il modo di giocare, il campionato diverso, tatticismi diversi, ma ha un potenziale importante: possiede tutto, qualità, fisicità, sa andare dentro l'area. Ci vuole tempo. Conoscersi bene in campo significa trovare il momento giusto per passare la palla al compagno. Questo processo arriverà, ma ha grande talento per far divertire i tifosi".

Su Leao

"E' sempre stato così, lo vedo continuo e sereno. Sa di avere grande potenziale. Non ho mai avuto un Leao disattento o con la testa altrove. Poi anche i giocatori sono umani".

La chiosa è su Thiaw, nuovo acquisto del Milan

"Farà le visite mediche, poi vediamo".

Articolo della categoria:

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa 3D for Business

Approfondimenti

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram