rossonerisiamonoi-milan-bennacer-brescia
Getty Images
Tempo di lettura: 4 minuti

BRESCIA-MILAN – La giornata di serie A si è aperta questa sera con l’anticipo dello stadio Rigamonti, dove il Milan ha superato con il risultato di 1-0 i padroni di casa del Brescia. A decidere la sfida una rete di Ante Rebic, subentrato nel secondo tempo e ancora una volta ‘match-winner’ a distanza di cinque giorni dalla rimonta sull’Udinese. Quarta vittoria di fila tra campionato e Coppa Italia per il ‘Diavolo‘, che sale momentaneamente al sesto posto in attesa del match tra Inter e Cagliari.

Le probabili formazioni di Brescia-Milan

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Dessena; Romulo; Torregrossa, Ayé.
A disposizione: Andrenacci, Alfonso, Gastaldello, Ndoj, Spalek, Donnarumma A., Mangraviti, Magnani, Skrabb, Viviani, Martella, Bjarnason.
Allenatore: Corini

MILAN (4-4-2): G. Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessié, Bennacer, Calhanoglu; Ibrahimovic, Leao.
A disposizione: Begovic, A. Donnarumma, Bonaventura, Suso, Piatek, Rebic, Musacchio, Krunic, Gabbia, Rodriguez.
Allenatore: Pioli

La cronaca di Brescia-Milan

SECONDO TEMPO

93′ – Triplice fischio di Valeri. Termina qui la sfida del ‘Rigamonti’ tra Brescia e Milan.

92′ – Contropiede del Milan, che arriva alla conclusione con Castillejo. Joronen blocca a terra.

88′ – Skrabb rileva Bisoli. Brescia a trazione anteriore in questo finale di gara.

86′ – Discesa poderosa di Theo Hernandez, che dal limite dell’area – dopo una corsa di oltre 30 metri – lascia partire una bordata di sinistra che sbatte sulla traversa e torna in campo.

83′ – Castillejo firma il gol del 2-0 ma l’arbitro Valeri annulla per posizione irregolare di Ibrahimovic, autore dell’assist per lo spagnolo.

78′ – Corini si gioca la carta Donnarumma al posto di Ayé.

76′ – Brescia a un passo dal pari! Romulo avanza sulla destra e mette in mezzo, Ndoj si trova a calciare un rigore in movimento ma mastica incredibilmente la conclusione favorendo l’intervento di Donnarumma.

74′ – Il Milan cerca il colpo del KO. Calhanoglu prova la conclusione ma Bisoli mura il tentativo del turco.

71′ – Goooool del Milan! Rossoneri in vantaggio con Ante Rebic! Contropiede dei rossoneri che porta al gol del croato: sul cross di Ibrahimovic, la difesa del Brescia non riesce a liberare l’area di rigore. La palla finisce sui piedi dell’ex Eintracht Francoforte, che da pochi passi firma il gol dell’1-0 con il destro.

70′ – Avvicendamento nel Brescia: Ndoj prende il posto di Dessena.

63′ – Fiammata improvvisa di Calhanoglu. Il turco calcia dai 20 metri con il destro. La traiettoria è velenosa ma l’ex Bayer Leverkusen non inquadra la porta.

59′ – Si rinnova il duello tra Torregrossa e Donnarumma. L’attaccante del Brescia tenta due volte nel giro di 60 secondi la conclusione verso la porta rossonera. L’estremo difensore del ‘Diavolo‘ si supera e intercetta entrambi i tiri.

58′ – È del Milan il primo cambio del match: Ante Rebic prende il posto di Leao.

57′ – Il Brescia segna ma Valeri annulla. Sulla conclusione da fuori di Tonali, Torregrossa devia la palla in porta ma è in posizione irregolare.

55′ – Tonali ruba il pallone a Theo Hernandez e pennella in area di rigore per Bisoli. Destro del centrocampista e super parata di Donnarumma, che copre lo specchio e respinge con i piedi.

51′ – Giocata incredibile di Torregrossa, che per un niente non sigla il gol del vantaggio! L’attaccante del Brescia calcia verso la porta sulla sponda di un compagno con una girata acrobatica. Donnarumma può solo osservare la sfera che sfila sul fondo.

46′ – Inizia il secondo tempo al ‘Rigamonti’. Nessun cambio da parte delle due squadre.

PRIMO TEMPO

46′ – Dopo un minuto di recupero, Valeri manda le due squadre negli spogliatoi. Reti inviolate all’intervallo.

43′ – Mateju va in progressione al centro, Conti è costretto a fermarlo con le ‘cattive‘. Il terzino del Milan viene ammonito.

41′ – Clamorosa occasione sprecata da Zlatan Ibrahimovic. Bella azione imbastita da Romagnoli, che lancia in profondità Theo Hernandez. Il terzino francese serve a due passi dalla linea di porta lo svedese, che con il sinistro manda incredibilmente la sfera sul fondo.

36′ – Errore di Theo Hernandez, che perde il pallone e commette un brutto fallo su Sabelli. Giallo per il terzino rossonero.

35′ – I padroni di casa lavorano bene sulla destra. Ancora Sabelli al cross per Ayé, che trova lo specchio della porta. Grande risposta di Donnarumma, che respinge con i pugni.

33′ – Grande opportunità per il Brescia! Sull’angolo di Tonali, Torregrossa si libera della marcatura di Romagnoli e colpisce di testa a botta sicura. L’attaccante delle ‘Rondinelle‘ manca incredibilmente lo specchio della porta.

31′ – Il Brescia prova a rispondere. Sul cross di Sabelli da destra, Romagnoli spizzica il pallone e nega l’impatto ad Ayé. Poi Dessena non riesce a calciare verso la porta.

25′ – Punizione di Castillejo. Il pallone spiove sul secondo palo, dove Kjaer non riesce ad intervenire e spiazza Ibrahimovic, che manca l’impatto con il pallone.

22′ – Sugli sviluppi del calcio di punizione, Kjaer salta più in alto di tutti e gira di testa. Joronen blocca.

21′ – Fallo di Sabelli su Bennacer e cartellino giallo per il terzino del Brescia.

19′ – Milan vicinissimo al vantaggio! Leao trova il cross per Ibrahimovic, che salta più in alto di Cistana e colpisce di testa. Joronen vola e respinge.

17′ – Prima chance per il Milan! Bennacer raccoglie la respinta della difesa del Brescia e dai 20 metri controlla e immediatamente lascia partire un sinistro violento che manca per poco lo specchio. Traiettoria che si spegne sull’esterno della rete.

14′ – Grande giocata di Leao, che va via a Cistana e serve a rimorchio Ibrahimovic nel cuore dell’area di rigore. Lo svedese manca il controllo e non riesce a calciare in porta.

11′ – Buona combinazione del Brescia con Sabelli e Romulo. Il cross dell’italo-brasiliano viene allontanato da Kessie, ben appostato al centro dell’area di rigore.

10′ – Cross velenoso di Sabelli, Donnarumma esce in tuffo e respinge con i pugni.

2′ – Il Milan protesta per un presunto tocco con il braccio di Bisoli. L’azione prosegue e Kjaer ferma con un fallo Torregrossa. Giallo per il danese.

1′ – Subito opportunità per il Milan: Kessie riceve la palla da Ibrahimovic, controlla e calcia. Tonali interviene in extremis e devia in angolo.

1′ – Fischio d’inizio dell’arbitro Valeri. Si parte!

I marcatori di Brescia-Milan

71′ Rebic (Milan)

Le sostituzioni di Brescia-Milan

58′ Rebic (Milan) per Leao

70′ Ndoj (Brescia) per Dessena

77′ Krunic (Milan) per Calhanoglu

78′ Donnarumma Alf. (Brescia) per Ayé

88′ Skrabb (Brescia) per Bisoli

Gli ammoniti di Brescia-Milan

2′ Kjaer (Milan)

21′ Sabelli (Brescia)

36′ Hernandez (Milan)

43′ Conti (Milan)

62′ Bennacer (Milan)

89′ Skrabb (Brescia)