Lecce, Liverani: "Siamo felici, ma sappiamo che per noi è sempre una sofferenza. Nel primo tempo troppi palloni persi..."

20 Ottobre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN LECCE LIVERANI - È un Fabio Liverani soddisfatto ma col volto segnato dalla sofferenza quello che si presenta ai microfoni di Sky nel post-partita di Milan-Lecce. Ecco le sue parole.

Liverani su Milan Lecce

"Certo, siamo felici, ma sappiamo che per noi questa stagione è di totale sofferenza. Anche se il Milan ha cambiato allenatore, rimane una grande squadra, con grandi giocatori e grandi individualità. Nel primo tempo la nostra perdita della riconquista del pallone ci ha fatto soffrire, perché ogni volta che riconquistavamo il pallone loro ce lo toglievano, il Milan è stato bravo nel primo tempo per questo. Sul gol di Piatek abbiamo concesso un 1-2 troppo semplice, sono problemi che abbiamo e ci dobbiamo lavorare. Quello che mi piace è che lottiamo fino alla fine, non molliamo mai. E lo sforzo finale ci ha premiati".

Sl gioco della sua squadra

"Lavoriamo perché nei 90 minuti ci sono più partite, c'è il momento della sofferenza e quello in cui hai il pallino del gioco e devi sfruttarlo. Possiamo difendere, ma possiamo attaccare anche difendendoci un pochino meglio. Se riusciamo a mantenere e avere lucidità ce la possiamo giocare".


© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram