Milan, si lavora alle cessioni di Laxalt e Conti: le ultime

16 Agosto 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAXALT CONTI MILAN – Il calciomercato del Milan non è ancora terminato. La dirigenza rossonera continua a lavorare per cercare di sistemare alcuni giocatori che non rientrano nel progetto tecnico di Giampaolo. L’arrivo di Theo Hernandez dal Real Madrid ha messo a rischio la permanenza di Laxalt sulla fascia mancina mentre sul lato opposto del campo Andrea Conti potrebbe essere sacrificato.

Laxalt tra Milan ed Atalanta

La situazione che sembra essere in uno stato più avanzato è quella che ruota attorno all’uruguaiano. Secondo quanto riportato da gianlucadimarzio.com, l’Atalanta avrebbe avanzato un’offerta al Milan per Laxalt. Nei giorni scorsi ci era stato un sondaggio da parte di Parma e Spal che vorrebbero il giocatore in prestito. La formula, però, non soddisfa i rossoneri e l’ex Genoa gradirebbe il trasferimento a Bergamo, dove ritroverebbe Gasperini. Domani ci sarà un incontro tra gli agenti del calciatore ed il Milan: la situazione potrebbe sbloccarsi a breve.

Conti, un futuro da definire

Più complicato, invece, delineare quale sarà il futuro di Andrea Conti. Il Milan, per il momento, ha messo in stand-by il giocatore. Il Parma ed il Werder Brema sono interessate al terzino ex Atalanta ma i rossoneri non sono ancora convinti della cessione. Arrivato due estati fa per 24 milioni, il giocatore ha collezionato solo 14 presenze per colpa dei tanti infortuni. Mister Giampaolo vorrebbe provare a rilanciarlo ma se dovesse arrivare un’offerta importante, potrebbe essere sacrificato.

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram