Giampaolo nel post-gara: "Il nostro gioco è ambizioso, ci vuole tempo"

18 Agosto 2019
- Di
Arianna Botticelli
Array
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN CESENA GIAMPAOLO - Marco Giampaolo non mostra preoccupazione dopo il pareggio a reti inviolate ottenuto ieri sera a Cesena, nell'ultimo test amichevole prima dell'inizio del campionato. La squadra locale, neopromossa in Serie C, a tratti ha messo in seria difficoltà i rossoneri, sterili davanti e salvati da Donnarumma nella ripresa. Sicuramente un passo indietro rispetto alle uscite più recenti, con l'aggiunta di un piccolo caso Piatek: il polacco è rimasto a secco in questo pre-campionato.

L'analisi di Giampaolo

Il mister ha spiegato così alla stampa la prestazione dei suoi: "Dobbiamo inserire gli ultimi ragazzi in un modo di pensare collettivo. La strada da percorrere è lunga. Basta un'interpretazione sbagliata, l'idea è sempre di andare avanti ma così si rischia anche. Il gioco ambizioso richiede tempo e puntigliosità. È quello che stiamo facendo e quello che vogliamo fare con tutti i ragazzi che fanno parte dalla rosa. Quelli che hanno giocato dall'inizio ora danno più garanzie, perché hanno giocato di più insieme. Ci vuole tempo, ma questo non ci spaventa".

Giampaolo sui singoli

Dopo aver sottolineato che "l'avversario è stato di valore, e ci ha fatto fare un buon allenamento. Ci sono cose su cui lavorare, ma l'atteggiamento è stato positivo", Giampaolo si è brevemente soffermato sui singoli, spiegando alcune delle sue scelte: "Duarte si è allenato una volta, ha zero conoscenze di quello che gli chiedo. L'ho messo perché Musacchio aveva un piccolo problema. Ad oggi la coppia titolare è Musacchio-Romagnoli". Su Bennacer: "Non l'ho ancora allenato. Siamo lontani".

Articolo della categoria:
Classifica Serie A 2023-2024
PosTeamPGVPSPt
133275186
233216669
3331810564
4331711562
532167955
6321661053
7331641352
83313101049
9321381147
10331113946
113311101243
12339121239
13338111435
14337111532
1533871831
15337101631
17336101728
17324161128
1933681926
2033292115
© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram