Eintracht, Andrè Silva: "In Italia grandi giocatori e allenatori"

4 Settembre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

EINTRACHT ANDRE' SILVA CONFERENZA - André Silva si gode i suoi primi momenti con l'Eintracht. Il portoghese era palesemente diventato un peso superfluo nel progetto di Giampaolo e i dirigenti rossoneri sono riusciti a liberarsene, e nel pacchetto hanno anche incluso l’arrivo di Ante Rebic.

Le parole di Andrè Silva in conferenza

Oggi l’ex Porto ha sostenuto la conferenza stampa di presentazione. "I responsabili del club hanno mostrato grande interesse, e questo mi ha colpito. A 23 anni sono in un’età in cui posso sviluppare di più e scoprire il più possibile. Sono felice di essere qua, di conseguenza. Distinguerei tra interesse e contatti concreti: questi ultimi hanno avuto luogo solo nell’ultima fase del trasferimento. Prima non li avevo mai sentiti"

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram