Duarte: "Romagnoli per me è un punto di riferimento"

6 Ottobre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

DUARTE MILAN GENOA - Genoa-Milan è stata la prima partita da titolare in rossonero per Leao Duarte. Il difensore brasiliano ne ha parlato a ‘Milan Tv’.

Le parole di Duarte

“Che emozione il mio esordio da titolare. Era qualcosa che sognavo fin da bambino e da oggi è diventato realtà. Venivamo da tre sconfitte sconfitte consecutive quindi è normale sia stata una vittoria importante. Abbiamo dato tutto e speriamo di continuare a vincere. Romagnoli lo conoscevo già quando giocavo in Brasile e nonostante la giovane età per me è un punto di riferimento. Quando giochi più partite insieme e ti alleni molto insieme, l’intesa cresce. Per essere la prima partita secondo me è andata bene. Il gruppo è unito e mi ha accolto molto bene. Non parlo molto italiano ma i ragazzi mi aiutano e mi spiegano quando non capisco qualcosa. Piano piano ci conosceremo meglio e l’intesa crescerà. Voglio conquistare la fiducia dell’allenatore per continuare a giocare e devo dimostrare il mio valore ogni giorno in ogni allenamento”.

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram