D’Ambrosio: “Abbiamo dimostrato di voler vincere più del Milan. Per Conte un pareggio è una sconfitta"

22 Settembre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN D'AMBROSIO DERBY - L’Inter si aggiudica il derby contro il Milan e si conferma in vetta al campionato. Nel 2 a 0 di San Siro ha messo il suo zampino anche Danilo D’Ambrosio. Schierato esterno nel 3-5-2 di Conte, il laterale ha preso un palo e costruito tante occasioni da gol. Al termine del match ha commentato quanto accaduto sul terreno di gioco a Sky.

D’Ambrosio: “Vogliamo mettere paura a Juve e Napoli”

PARTITA – "Abbiamo fatto una gran partita su tutti i livelli. Non abbiamo mai mollato, anche all’ultimo contrasto lottavamo come fosse primo. Abbiamo dimostrato di voler vincere più del Milan".

OCCASIONI – "Peccato non aver fatto gol, per fortuna abbiamo segnato dopo. Ora dobbiamo mantenere la cattiveria agonistica, la concentrazione. Il mister ci chiede questo, per lui un pareggio è una sconfitta”.

CLASSIFICA – "E’ ancora settembre, dobbiamo continuare a lavorare. Se vuoi mettere paura a Juve e Napoli dobbiamo solo lottare ogni partita sino al 95esimo. Avere Conte alza l’asticella degli obiettivi. Siamo consapevoli che se facciamo quello che ci chiede possiamo toglierci delle soddisfazioni e vincere contro chiunque"..

Tags:
© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram