Correa, Diego Simeone: "Vorrei tenere tutti i migliori"

17 Agosto 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORREA DIEGO SIMEONE MILAN - La trattativa per Angel Correa è in fase di stallo ma in fondo il Milan spera ancora di convincere l'Atletico Madrid ad abbassare le sue richieste. Diego Simeone, allenatore dei colchoneros, non sembra però troppo propenso a privarsi del giocatore, soprattutto se non dovesse arrivare Rodrigo.

Correa, Diego Simeone fa muro

Diego Simeone alla vigilia del debutto nella Liga del suo ambizioso Atletico Madrid ha parlato brevemente anche di mercato. "Io vorrei che rimanessero con noi tutti i buoni giocatori e che arrivassero i calciatori più forti al fine di costruire la squadra migliore possibile". Come altri allenatori, il Cholo non è insomma un amante del calciomercato: "Mi piacerebbe che fosse già chiuso, come in Inghilterra. Così ci si potrebbe concentrare meglio sulle partite, invece bisogna aspettare sapendo che fino a settembre potrebbe esserci qualche novità".

Correa in stand by

L'ottimismo di qualche giorno fa è ormai svanito. Con Rodrigo ancora fermo a Valencia, l'Atletico Madrid non può e non vuole fare sconti. La richiesta di 55 milioni di euro è però ritenuta troppo alta dal Milan, che non va oltre i 38. La forbice resta dunque amplissima, senza che nessuna delle due parti sia nella condizione di venire incontro all'altra.

Le alternative

Il Milan però tecnicamente sembra avere già la sua alternativa in casa. Marco Giampaolo si è convinto e ha soprattutto convinto che Suso sarà il suo trequartista titolare. Una bella scommessa che però sta trovando conferme giorno dopo giorno. A quel punto Boban e Maldini potrebbero anche muoversi su un altro tipo di giocatore, magari più offensivo, in grado di aiutare un Piatek che non ha ancora ingranato.

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram