rossonerisiamonoi-milan-giroud-olivier-calciomercato
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO MILAN GIROUD- Ci siamo (quasi). Il Milan, con un pressing che probabilmente ha anche toccato le corde del giocatore, sarebbe finalmente sul punto di chiudere per Olivier Giroud, l’attaccante del Chelsea seguito da mesi. Come riferisce La Gazzetta dello Sport infatti, restano da definire solo gli ultimi dettagli del biennale (più opzione per il terzo) da 4 milioni di euro netti a stagione. I dirigenti rossoneri hanno ribadito ancora una volta agli agenti del francese che l’affare potrà andare poi in porto solo se riusciranno a liberarsi gratis dal Chelsea.

Milan-Giroud, siamo alla stretta finale

Smarcato il discorso dell’accordo col giocatore – che non vede l’ora di trasferirsi a Milano – resta da definire l’accordo col Chelsea. Il prolungamento unilaterale del 30 aprile scorso stabilito dal club inglese sarebbe stato fatto solo per evitare che il giocatore potesse trasferirsi gratis in qualche altra squadra di Premier League. Maldini e Massara contano che il Chelsea mantenga quanto detto mesi fa. Cioè l’assicurazione che il giocatore sarebbe stato lasciato partire gratis. Senza alcun costo del cartellino. Il Milan è fiducioso che gli stessi agenti del centravanti possano convincere i londinesi a lasciar andare via il loro assistito a costo zero.