Buriani: "Piatek ha qualità, ma il suo lavoro è fare gol"

10 Settembre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

BURIANI MILAN - Ha giocato nel Milan per 5 stagioni, dal 1977 al 1982. Ruben Buriani ha chiuso la sua esperienza rossonera con 180 presenze e 14 gol. L'ex centrocampista, ora passato nel campo della direzione sportiva, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva per commentare l'inizio di stagione senza gol di Piatek.

Buriani: "Piatek deve tornare a fare gol, è il suo lavoro"

"Quando arriva un giocatore nuovo magari va in gol subito perché è meno conosciuto dagli avversari. Col tempo ti prendono le misure, gli avversari capiscono i tuoi movimenti. L'anno scorso Piatek ha dato l'impressione di essere un buon giocatore, quest'anno non segna e viene messo in dubbio. Il lavoro dell'attaccante è fare gol, ma le qualità del ragazzo ci sono".

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram