Buffa: "La crisi del Milan è iniziata con la cessione di Thiago Silva"

15 Ottobre 2019
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

BUFFA MILAN THIAGO SILVA - Federico Buffa, forse il più grande storyteller della TV italiana, ha parlato ai microfoni di Le Fonti TV, spiegando da dove originerebbero, a suo dire, i problemi del Milan e la sua "rinuncia" ad essere una grande squadra. Ecco le sue parole nel dettaglio.

La cessione di Thiago Silva

"Il Milan ha deciso di voler perdere quando ha ceduto Thiago Silva. L'hanno ceduto in maniera incerimoniosa, dolentissima, sottovalutando quello che stavano facendo. Quando tu cedi un giocatore così forte, così giovane e così leader naturale, rinunci a vincere perchè gli effetti, sia il karma che quelli tecnici, si sono poi abbattuti sulla squadra che dall'anno successivo non è più andata in Champions League. Quindi, quella che sembrava una cessione apparentemente interessante dal punto di vista economico, si è poi rivelata il più grande boomerang della storia del Milan recente e, in generale, uno dei principali errori della storia del club".

© Copyright - Rossonerisiamonoi.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram