rossonerisiamonoi-milan-juventus-calhanoglu
Getty Images
Reading Time: < 1 minute

BATTISTINI JUVENTUS MILAN – Ha giocato nel Milan per cinque stagioni, vivendo anche gli anni più bui della Serie B. Sergio Battistini, in rossonero dal 1980 al 1985 ha collezionato 162 presenze e 29 gol. L’ex difensore è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per raccontare le sue sensazioni in vista della trasferta di Torino contro la Juventus.

Juventus Milan

“Spesso ci sono delle partite dove i favoriti non fanno risultato. La Juve lo è nettamente ma il Milan ha mille motivi per fare risultato e uscire da una situazione delicata. Servirà una partita perfetta. Nelle ultime partite nel Milan ho visto alcuni giocatori sottotono. Pioli sta cercando di trovare l’assetto giusto, non è facile entrare in una squadra con problemi. Il Milan deve trovare equilibrio e fare una serie di risultati positivi consecutivi, altrimenti è difficile risalire la china”.

Ricordi di Juve Milan

“Mi ricordo di una partita in cui si fece male Collovati, il mister mi spostò in difesa e mi scontrai con Bettega. Per me che ero giovane fu una grande emozione”.